I Fork POW di Ethereum avranno valore?

avatar

Buongiorno a tutta la community di Olio di Balena!

Approfondiamo oggi il tema del merge di Ethereum e dei suoi possibili fork, dato che a settembre avverrà il passaggio da un meccanismo di consenso Proof of Work (POW) ad un meccanismo di consenso Proof of Stake (POS).
In sostanze e secondo la mia personale opinione, questo passaggio da un sistema POW a POS creerà valore per la blockchain di Ethereum (per approfondire, ne avevo già parlato in questi articoli: https://peakd.com/hive-146620/@makeitreal95/algoritmi-di-consenso-pow-vs-pos ; https://peakd.com/hive-146620/@makeitreal95/il-flippening-di-ethereum-su-bitcoin-avverra-dopo-il-merge).
Tuttavia con il passaggio a Ethereum 2.0 molti miners si troverebbero di fatto senza lavoro, perciò in molti hanno affermato di voler realizzare un fork mantenendo il meccanismo di consenso POW immutato. Altri invece hanno annunciato che inizieranno a minare Ethereum Classic.

fork.jpg

Sembra infatti altamente probabile che alcuni miners andranno a realizzare il fork Proof of Work di Ethereum poco prima della Difficulty Bomb (e quindi poco prima del merge): appena prima del merge i miner creeranno una chain dove il merge non accadrà mai e il meccanismo di consenso rimarrà Proof of Work.

Alcuni exchange, quali Poloniex e Huobi, si sono già pronunciati sul voler listare anche il fork POW di Ethereum, oltre che ovviamente anche la versione POS (Poloniex addirittura ha già listato i due ethereum ancora prima del fork, come fossero futures, li trovate con i ticker ETHW e ETHS).

Il Fork POW di Ethereum avrà successo?
L’infrastruttura, tuttavia, ad ora sembra che supporterà esclusivamente Ethereum PoS (qui trovate il comunicato ufficiale di Chainlink: https://docs.chain.link/docs/ethereum-proof-of-stake-merge/).
Il che vuol dire che Chainlink, l'oracolo più utilizzato al mondo non supporterà le versioni POW forkate di Ethereum, ma solamente la versione POS di Ethereum 2.0 che seguirà il merge.

Quindi se non ci saranno DApp nè infrastrutture a supporto della versione POW forkata di Ethereum, la chain non avrà alcun valore e sarà soltanto una manovra speculativa di miner ed exchange.

Alla luce di quanto abbiamo detto non penso che i fork di Ethereum promossi dai miner per rimanere con un meccanismo di consenso Proof of Work godranno di particolare successo, mentre, al contrario, la versione 2.0 di Ethereum renderà il network più sostenibile e più scalabile.



0
0
0.000
0 comments